audiovisual storytellers

Lo storytelling,

cosa e perché?

Lo scenario del web

Internet ha rimosso ogni limite alla circolazione delle informazioni, e ciò vale anche per i prodotti immessi quotidianamente sul  mercato.

Se uno dei pregi della rete è pertanto la grande libertà degli utenti, un insufficiente investimento sulla propria storia imprenditoriale può dar luogo a distorsioni circa la propria reputazione professionale,  nonostante gli sforzi e i sacrifici profusi.

Cosa è lo storytelling?

Lo storytelling è quella tecnica di comunicazione che permette di sviluppare i contenuti aziendali secondo una logica narrativa. Si tratta di un approccio che va oltre la semplice informazioni sul prodotto e mira a comunicare i  propri valori attraverso un linguaggio (codificato nonché sperimentato) che si muove sul piano emotivo prima ancora che su quello descrittivo.

Ciò è possibile operando contemporaneamente su molteplici aspetti: interpretando i desideri dello spettatore, plasmando su di esso le storie da narrare, favorendo il più possibile la sua partecipazione.

Perché lo storytelling?

Ogni brand che sappia raccontare efficacemente la propria storia potrà non solo suscitare empatia verso l’utente, ma ambire a fare del proprio prodotto qualcosa di unico, qualcosa che sia in grado di elevarsi e distinguersi dalla moltitudine di un mercato estremamente competitivo. Se infatti un prodotto può essere imitato, lo stesso non può dirsi della storia di una azienda: essa sarà solo sua e sarà ciò che la differenzierà dalla concorrenza.

Attraverso lo storytelling le imprese hanno l’occasione di essere padroni e artefici del proprio cambiamento strategico e culturale, proponendosi non come semplici venditori di prodotti, ma come coloro che quotidianamente arricchiscono le vite dei propri clienti.

Vuoi approfondire ancora sulla nostra attività e sul nostro team?

Scarica la Brochure

l’82 degli imprenditori considera la propria iniziativa video un successo.

 

invodo.com

 

il 70% dei professionisti del marketing dice che un video trasmette meglio di qualsiasi altro mezzo di comunicazione.

 

invodo.com

Come procediamo?

Il nostro workflow

STUDIO & IDEAZIONE

Ogni buona idea va pianificata. Tutto parte dall’analisi del mercato e degli obiettivi da raggiungere. A ciò segue un’attenta opera di scrittura del lavoro: la scelta del formato, dello stile narrativo e del plot. Per veicolare un messaggio è innanzitutto necessario catturare l'attenzione dello spettatore: sarà dunque buona regola pensare a un prodotto che sappia  intrattenere ancor prima che informare.

CREATIVITà

La realizzazione di un’idea non è un semplice atto meccanico. Si tratta di una fase molto delicata: se è necessario che il progetto astratto trovi rispondenza nel lavoro finale, è indispensabile che quest’ultimo rispetti le intenzioni e l'impatto emotivo che si era proposto di comunicare. La tecnica deve insomma sposare il linguaggio audiovisivo, veicolandone la creatività.

DISTRIBUZIONE

Il prodotto finito dovrà essere diffuso attraverso i canali più idonei alla sua rapida propagazione. La distribuzione del filmato rappresenta la naturale conclusione, nonché l'obiettivo ultimo. Web e social sono oggi gli sbocchi privilegiati. La curiosità e le emozioni dello spettatore in questa fare sono fondamentali: l'interazione e la condivisione dell'utente saranno decisive per il successo del  prodotto.

Tel. 3208761077

info@kinedia.it

P.I. 02564540819

© 2015 Kinedia - Tutti i diritti riservati  |  Privacy policy